Eddie Murphy ha suonato i classici di SNL, ma uno sketch finale mostra cosa lo rendeva speciale



Eddie Murphy ha suonato i classici di SNL, ma uno sketch finale mostra cosa lo rendeva specialeL'attesa era alta perdi ieri seraOspitato da Eddie Murphy Sabato sera in diretta , soprattutto tra i fan più anziani che ricordano quando il giovane e sorprendentemente talentuoso Murphy ha governato non solo quello spettacolo, ma apparentemente l'intero dannato mondo. A quanto pare, Eddie ce l'ha ancora, anche quando occasionalmente è bloccato da alcuni scritti pedonali e da abbondanti porzioni di nostalgici vecchi preferiti. Per i curiosi, Murphy ha riportato Mister Robinson, Gumby, Buckwheat (in competizione Il cantante mascherato , naturalmente) e, forse sorprendentemente, il lanciatore televisivo Velvet Jones. (Ogni artista ha un preferito.)

Ma il miglior sketch per coloro che cercano di intravedere il carisma di Eddie Murphy Sabato sera in diretta ha dovuto aspettare fino all'ultimo schizzo della notte. A Murphy non veniva sempre consegnato il materiale migliore o più adatto con cui lavorare negli anni '80 SNL incarico, ma dannato se non avesse sempre trovato un modo per farlo scoppiare, e questo sketch - con Murphy come l'elfo di Babbo Natale scontento, tra tutte le cose - ha sfruttato quella vecchia magia meglio di qualsiasi suo successo ricreato affettuosamente. Mentre lo sfacciato e incazzato lavoratore elfo Kiddle Diddles (non ha scelto il suo nome, dannazione), Murphy ha fatto irruzione in un notiziario elfo in loco (al laboratorio di Babbo Natale) per dire a tutti, senza mezzi termini, cosa Gli orsi polari affamati di riscaldamento globale ne sono capaci, specialmente quando Babbo Natale si sborserà Jurassic Park recinzione perimetrale in stile.



GuadareCosa c'è in programma questa settimana

Raccontando la carneficina che ha visto all'interno dell'officina devastata dagli orsi (gli orsi stavano facendo scoppiare gli elfi in bocca come Skittles!), e tenendo in alto una gamba di elfo tagliata a strisce di bastoncino di zucchero al giornalista elfo dritto Donnie Chestnut, Murphy è infuriato e un elfo in preda al panico ha attribuito la colpa a Babbo Natale, coniando #SantaKnew per diffondere il mondo dell'insabbiamento. Non c'era nessuno meglio dentro SNL storia di schizzi sussulti vivi grazie alla pura forza del talento, dell'impegno e della personalità, e Murphy ha mantenuto questo schizzo facendo scintille per tutto il tempo, chiedendo di sapere cosa farà l'uomo grasso al Polo Nord per questa apocalisse elfica, considerando che, come lo mise in una furiosa sintesi, Siamo indifesi, e siamo piccoli, siamo adorabili e siamo masticabili! Non aspettare altri 35 anni per fare le tue cose, Eddie.